24 settembre

Alla scoperta della Chartreuse

Torino-Palazzo Giunta Regionale

La Chartreuse, un metodo di lavorazione fedele alla prima produzione del 1605.

Un liquore prodotto senza alcun additivo o colorante ma solo con alcol e 130 erbe, le uniche che donano la colorazione verde o gialla al prezioso nettare. Maturazioni in fusti di rovere per almeno tre anni, fino ad arrivare oltre a 10 per la V.E.P (vieillessement exceptionallement prolongé). Un liquore sempre uguale a se stesso, ma che cambia in continuazione all’interno dell’iconica bottiglia che lo contiene. Un’occasione unica per scoprirne la complessità e il fascino anche con bottiglie di due decenni fa: Elixir Chartreuse Vegetal, il prodotto più amato dai certosini e la ricetta più vecchia di sempre, Chartreuse Gialla imbottigliamento 70th per Velier, Chartreuse Verde produzione corrente, Chartreuse gialla 1988, Chartreuse verde 1988.

24 settembre

18:00 - 19:30

Stand:
Sala Liquidi
Posti totali:
28
Posti disponibili:
16
Prezzo:
35 €
Prezzo soci:
30 €