21 settembre

Anatoly Kazakov: quando l’alta cucina diventa etica

Torino-Lingotto Fiere

Anatoly Kazakov è lo chef del ristorante Selfie, a Mosca.

La sua cucina è diventata famosa in tutto il mondo entrando al 70° posto della classifica “50 Best” del 2018. Tradizione, prodotti locali e tecniche moderne di preparazione sono le parole chiave che caratterizzano la filosofia dello chef nella creazione dei suoi piatti. Da anni lavora sul territorio per rafforzare e valorizzare la rete dei piccoli artigiani, tra produttori, coltivatori e pescatori locali, con i quali collabora per il reperimento delle materie prime. Un laboratorio in cui avrete l’opportunità di degustare alcune proposte a base di pesce elaborate dallo “chef etico”.

In abbinamento una selezione di Franciacorta della cantina Guido Berlucchi di Borgonato (Bs).

21 settembre

13:00 - 14:00

Stand:
Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2
Posti totali:
29
Posti disponibili:
0
Prezzo:
40 €
Prezzo soci:
35 €