22 settembre

Coltiviamo le città

Torino-Lingotto Fiere

L’agricoltura urbana non è un semplice passatempo, ma un modo di pensare a una maniera sostenibile di progettare e vivere la città e di creare sistemi alimentari più articolati, che considerino centri e periferie anche come luogo di produzione.

L’orto in città è un nuovo punto di vista sull’ambiente, sul paesaggio, sulle relazioni sociali. Dalle scuole agli ospedali, dai centri cittadini ai quartieri periferia… In tutto il mondo, coltivare il proprio cibo fa bene all’ambiente, alla salute, e anche all’anima.

Intervengono:

  • Marilyn Barber, Usa, coordinatrice progetti agricoltura urbana di Earthworks Urban Farm
  • Anara Alymkulova, Kyrgyzstan, condotta Slow Food Zher-Ene, direttore esecutivo Institute for sustainable development strategy;
  • Erman Topgul, Turchia, condotta Fikir Sahibi Damaklar;
  • Sokolnicka Vilbon, Haiti, orti scolastici urbani, Haitian Education Project
  • Sovannara Kang, Cambogia, ricercatore della Royal University of Law and Economics Phon Phen Food and Sustainable development project;
  • Sara Aly El Sayed, Egitto, dottoranda presso l’Università Statale dell’Arizona.

Modera: Giovanni Bazzocchi, Italia, ricercatore Università di Bologna

I Forum tematici di Terra Madre hanno per protagonisti i delegati della rete e sono aperti al pubblico fino a esaurimento posti.

Ingresso prioritario ai delegati. L’accesso richiede l’iscrizione in loco. 

22 settembre

16:00 - 18:00

Stand:
Food for Change – Semi/ Seeds – Pad./Pav. 3