20 settembre

Masculine da magghia: le acciughe catanesi – La scelta quotidiana

Torino-Lingotto Fiere

I pescatori le chiamano anche anciuvazzu o anciuvurineddu: molti nomi per le piccole, guizzanti acciughe, le stesse catturate dai pescatori liguri e dalle menaidi cilentane.

In Italia le flottiglie che praticano la pesca tradizionale con la menaide sono poche e tutelate da due Presìdi Slow Food: si trovano in alcuni piccoli centri della costiera del Cilento e nel golfo di Catania. Le masculine da magghia si vendono fresche sul mercato catanese di piazza Pardo (’a Piscaria) oppure vengono messe sotto sale dalle mogli dei pescatori. In questo appuntamento i pescatori della Cooperativa del golfo le propongono sottolio e anche nella classica frittura, rigorosamente in olio extravergine di oliva.

In abbinamento i vini siciliani della cantina Planeta di Menfi (Ag).

20 settembre

19:00 - 20:00

Stand:
Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2
Posti totali:
29
Posti disponibili:
0
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €