22 settembre

Naturalmente piccanti: i salumi del sud

Torino-Lingotto Fiere

La polvere dei peperoncini, dolci o piccanti, è da centinaia di anni il segreto per la conservazione dei salumi nelle zone calde del Sud Italia.

Una modalità di produzione dei salumi tutta naturale che, al contrario di quanto si pensi, non ha omologato gusto e tipologie dei salumi prodotti. In assaggio di due esempi di questa multiforme tradizione: la salsiccia rossa di Castelpoto (Presidio Slow Food) nella versione dolce e piccante, in base ai peperoncini “papaoli” utilizzati, e la nduja calabrese, spalmabile e dal sapore estremamente piccante.

In abbinamento i vini della cantina Cascina Fornace, Santo Stefano Roero (Cn).

22 settembre

16:00 - 17:00

Stand:
Food for Change – Slow Meat – Oval
Posti totali:
29
Posti disponibili:
0
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €