21 settembre

Stati Uniti: La rusticità della pecora navajo churro – From nose to tail

Torino-Lingotto Fiere

La pecora navajo churro (Presidio Slow Food) è una razza ovina introdotta in Messico dagli spagnoli, nel 1540, è di lì diffusasi negli Stati Uniti del Sud.

Molto resistente, ha carni dalla fragranza leggera e dal sapore di erbe aromatiche, che richiamano l’unicità del terroir. Questo particolare la rende apprezzata dai cuochi tradizionali, dai nativi Navajo, da appassionati e, recentemente, anche dai grandi chef, che la utilizzano per le loro creazioni. A presentarla e a cucinarla per voi, un cuoco e un produttore del Presidio Slow Food.

In abbinamento una selezione di birre di Quality Beer Academy.

21 settembre

14:30 - 15:30

Stand:
Food for Change – Slow Meat – Oval
Posti totali:
27
Posti disponibili:
1
Prezzo:
30 €
Prezzo soci:
25 €