20 settembre

Dalla Pianura padana alle Marche: salami al naturale

Torino-Lingotto Fiere

Fare un buon salame, con poco sale e senza utilizzare nitriti e nitrati, richiede una grande attenzione alla materia prima, al processo produttivo e una buona maestria da norcino.

In questo appuntamento si incontrano Massimo Pezzani, norcino nella sua azienda Antica Ardenga, con il “salame libero”, realizzato senza uso di nitriti né di nitrati, e i produttori del celebre salame di Fabriano (Presidio Slow Food), un salume nobile, fatto macinando la parte più pregiata del maiale: il prosciutto. In entrambi i casi, l’eccellenza del prodotto è garantita, perché la materia prima è di origine locale, allevata dai produttori stessi e trasformata senza l’utilizzo di alcun conservante.

Proposta in abbinamento il Dogliani Classico 2017 e il Dogliani Superiore 2015 della Az. Agricola Cascina Corte, Dogliani (Cn).

20 settembre

17:30 - 18:30

Stand:
Food for Change – Slow Meat – Oval
Posti totali:
29
Posti disponibili:
0
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €