24 settembre

Sicilia, terra di fave – Slow Beans

Torino-Lingotto Fiere

A Ustica sono molto tenere e di medie dimensioni, a Modica si possono cuocere così facilmente da prendere il nome di cottoie.

La preparazione contadina più tipica è il macco di fave, che si prepara con le fave secche e si insaporisce con germogli di finocchietto selvatico. Il macco può essere consumato tal quale o con la pasta. Ci raccontano la tradizione di questo legume fondamentale per l’alimentazione dei contadini i produttori dei due Presìdi Slow Food, mentre l’addetto alla preparazione del macco è l’Agriturismo Il Melograno che, nella campagna modicana, mette proprio le fave al centro del menù.

Menù: macco di fave cottoie di Modica; macco di fave di Ustica; snack salato di fave e fave in insalata (aceto, aglio nubia, olio prezzemolo, peperoncino).

In abbinamento il Grillo Kados e il Pinot Nero Sciaranera di Duca di Salaparuta, Marsala (Tp).

24 settembre

16:00 - 17:00

Stand:
Food for Change – Slow Meat – Oval
Posti totali:
29
Posti disponibili:
11
Prezzo:
20 €
Prezzo soci:
18 €